i nonni raccontano…Locorotondo

on .

Dimensione Testo:

LOCOROTONDO – 29 NOVEMBRE 2015

ORE 11,00 biblioteca civica “A.Bruno”

Nell’ambito dell’iniziativa: “Dona il sapere” edizione 2015, ideato dalla sezione locorotondese dell’Associazione Ecomuseale di valle d’Itria, s’inserisce la presentazione della pubblicazione: I nonni raccontano Locorotondo

La presentazione, aperta a tutta la cittadinanza, si terrà il 29 novembre alle ore 11.00 presso la biblioteca civica “A.Bruno” di Locorotondo.

“I nonni raccontano” è una collana di brevi pubblicazioni, edita dalla casa editrice specializzata in letteratura per l’infanzia Fasidiluna, che intende offrire al lettore una visione, il più possibile esaustiva, della quotidianità, tra gli anni ‘30 e gli anni’50 del ‘900 al fine di raccogliere in un’unica collana, le diversità e le peculiarità ma allo stesso tempo gli aspetti comuni di una terra così vasta e incomparabile: la Valle d’Itria. Il progetto gratuito, in linea con le finalità associative e con la programmazione condivisa con l’Osservatorio Regionale sul paesaggio è stato attuato nei comuni di Fasano, Locorotondo, Martina Franca e Monopoli con le classi IV e V della scuola primaria.

I nonni raccontano…Locorotondo”, con il patrocinio gratuito del Comune di Locorotondo, è stato attuato come attività extra – scolastica grazie ad alcune insegnati, in particolar modo da Angela Recchia e da Anna Montanaro che, grazie alla loro lungimiranza e preziosa collaborazione e all’imprescindibile autorizzazione dei genitori, si sono fatte portavoce del progetto, riconoscendone le finalità educative e umane.

Un questionario ha permesso di recuperare, dai provetti intervistatori, attraverso i ricordi dei loro nonni notizie, aneddoti e usi e costumi del passato. Il progetto ha permesso di riscoprire il valore della figura dei nonni e attraverso i loro racconti instaurare uno scambio esperienziale con i propri nipoti. Attraverso delle interviste è stato portato in luce quella parte del patrimonio immateriale fatto di tradizioni, usi e costumi, pratiche di vita sovente sconosciute dai più piccoli o dimenticati dalle famiglie. Tale momento di confronto ha rappresentato sia per i nonni che per i bambini, un’occasione unica di riscoprirsi entrambi parte di un legame infinitamente indissolubile.

 

Si prega la massima diffusione.

Per informazioni:mobile393.9130973 - 320.7944731                

 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguiteci su FB: Ecomuseo Di Valle D’Itria; INSTAGRAM: Ecomuseo di valle d’Itria

Comunicato a cura della sezione di Locorotondo

Gruppo Comunicazione

Associazione Ecomuseale di Valle d’Itria

www.ecomuseovalleditria.it

 

Alla scoperta del borgo al tramonto

on .

Dimensione Testo:

2 agosto 2012 – centro storico – Locorotondo

 

L’Associazione Ecomuseale di valle d’Itria - sezione di Locorotondo, lo scorso 2 agosto,ha proposto una passeggiata: Alla scoperta del borgo al tramonto tra le tipiche “stradelle” e “cummerse” avvolte da una romantica e rossastra luce in sul calar del sole…alla ricerca degli scorci più belli e suggestivi del centro storico di uno dei borghi più belli d’Italia. 

La seconda edizione dell’iniziativa ha permesso ai visitatori di apprezzare i più particolare angoli di pietra e balconi impreziositi da fiori e decorazioni oggetto di un' edizione speciale del concorso fotografico: “U’Curdunne: scatti d’estate – il paesaggio, san Rocco, le Sagre, gli eventi” quest’anno arricchito della sessione: “il centro storico, i suoi scorci e i suoi balconi fioriti” con scadenza il 18 agosto 2015. Il concorso, promosso dalla locale sezione in collaborazione con l’associazione I Briganti e la Pro Loco Locorotondo, rientra nell’ambito dell’iniziativa: “ Balconi Fioriti”.

 

SCATTI D'ESTATE 2015

on .

Dimensione Testo:

E’ stata inaugurata sabato 27 giugno 2015 la VII edizione del concorso: “Balconi Fioriti” che si propone di valorizzare il centro storico di Locorotondo e i suoi balconi e scorci fioriti nel periodo estivo e non solo.

L’associazione ecomuseale di valle d’Itria – sezione di Locorotondo, in collaborazione con l’associazione i Briganti e la Pro Loco Locorotondo, ha indetto un’edizione speciale del suo concorso: “U curdunne: scatti d’estate” rivisto per l’occasione e ampliato nelle sue sezioni invitando i partecipanti a catturare anche gli scorci più belli e i balconi fioriti più particolari e/o lussureggianti.

U’ Curdùnne: scatti d’estate, incentrato sul tema: “Il paesaggio, San Rocco, le sagre, gli eventi, il centro storico, i suoi scorci e i suoi balconi fioritiha due categorie di concorso: junior e senior e due sezioni tematiche:

  1. il paesaggio, san Rocco, le sagre e gli eventi;
  2. il centro storico, i suoi scorci e balconi fioriti;

Il concorso, giunto alle III edizione, si propone di far cogliere, scoprire e riscoprire, il territorio ecomuseale, ai visitatori italiani e stranieri, in un periodo in cui il paese si prepara alla festa di San Rocco, tra sagre ed eventi e il borgo antico nella bellissima cornice estiva, rivestito di colore e luce dai suoi balconi in fiore.

L'obiettivo che il concorso si propone è quindi quello di documentare attraverso il materiale fotografico, la tradizione locorotondese legata alla festività di San Rocco e i diversi aspetti correlati alle manifestazioni che caratterizzano e connotano la sua estate e quest’anno, attraverso una speciale sezione: “il centro storico e i suoi scorci e balconi fioriti” ancor più suggestivo in occasione del concorso ad esso dedicato.

Interessante sarà scoprire come il tutto verrà percepito e catturato dagli scatti dei visitatori e dalla comunità locale.

La scadenza è il 18 agosto 2015 alle ore 20.00. La segreteria del concorso è presso la Pro Loco Locorotondo in P. zza Vittorio Emanuele, 27° a Locorotondo. Sarà possibile iscriversi anche on-line e decidere per la consegna a mano del plico o via mail. La serata di premiazione è prevista il 23 agosto 2015 in p.zza Vittorio Emanuele.

Quest’anno il concorso è anche social: sarà possibile, infatti, per i partecipanti condividere la/le proprie foto sul social Instagram: “Ecomuseo di Valle d’ Itria” con l’hashtag: #scattidestatespecialedition2015, tra il 19 agosto e le ore 20.00 del 20 agosto. La foto che avrà ottenuto il maggior numero di apprezzamenti “like” riceverà un premio speciale “foto social”

REGOLAMENTO SCATTI D'ESTATE 2015

SCHEDA PARTECIPAZIONE U CURDUNNE 2015

 

GIORNATA DEL PAESAGGIO - LOCOROTONDO

on .

Dimensione Testo:

l'Associazione Ecomuseale di Valle d'Itria Vi invita a partecipare alla serie di appuntamenti previsti nell'ambito della manifestazione nazionale "Giornata del Paesaggio - Mondi Locali" alla quale la stessa aderisce anche quest'anno con la quinta edizione. 

Si tratta di una serie di passeggiate, gratuite, che saranno realizzate ( tra il 28 giugno e l'11 ottobre 2015) nelle sei sezioni ecomuseali per far conoscere ed apprezzare il territorio in cui essa opera <<uniti nell’obiettivo di raccontare le diversità e dimostrare che il paesaggio è la somma di infinite azioni, piccole e grandi, materiali e immateriali>>.

A Locorotondo il 28 giugno 2015 attraverso il percorso di un antico tratturo, tra campi di grano e uliveti, si raggiungerà il più antico trullo datato, tra i conosciuti, di valle d'Itria, in contrada Marziolla.

Quest’anno grazie all’ erborista naturopata Dina Liuzzi sarà possibile apprendere virtù e benefici delle piante officinali spontanee presenti nel percorso e loro possibili utilizzi.
Gli operatori sin dalla prima edizione, grazie anche alla disponibilità della proprietaria, dott.ssa A. Zigrino, hanno scelto proprio questo trullo, quale degno testimone dell'immenso e complesso patrimonio presente nelle campagne, in questo caso in quella locorotondese, tutto da scoprire.

La prenotazione è obbligatoria, entro sabato 27 giugno alle ore 16.00, ai seguenti numeri: 339/6609445 e 320/7944731 Raduno in Piazza Mitrano alle ore 9,00, partenza ore 9,30 in direzione c.da Marziolla, spiazzo della contrada detto "jazzile". Da qui, dopo aver parcheggiato le proprie auto, avrà inizio la passeggiata. Nel corso della visita sarà possibile osservare anche alcune specie di farfalle diurne, purtroppo, sempre più rare.

Si consigliano: abbigliamento comodo e scarpe adeguate.

Non dimenticate la macchina fotografica! Scattate, scattate, scattate! Catturate la bellezza coi vostri occhi e condividetela sul nostro profilo Instagram: “Ecomuseo di Valle d’ Itria ”

Per l’autore dello scatto che avrà ottenuto un maggior numero di like con l’hashtag #giornatadelpaesaggiomarziolla2015 entro la conclusione della passeggiata, riceverà una simpatica sorpresa ecomuseale.